Prefazione

Arte contemporanea dall'800 agli anni '80    schede critiche  

Trattasi essenzialmente di schede critiche sui movimenti dell'arte contemporanea dal Romanticismo alla Transavanguardia. 

Il taglio è quindi soprattutto esplicativo, tendente cioè a far comprendere nel modo più semplice e diretto i fenomeni dell'arte dell'Ottocento e del Novecento e i contenuti dell'opera dei suoi protagonisti, privilegiando l'illustrazione delle tematiche rispetto all'esame delle singole opere e dei loro valori formali.

Di ogni argomento viene data una prima nota introduttiva in forma di scheda tecnica che riporta i caratteri salienti del fenomeno, con l'indicazione dei suoi maggiori rappresentanti. A questa segue un approfondimento sia dei fatti e delle idee generali che dell'opera dei singoli artisti, con la necessaria concisione richiesta dall'impostazione divulgativa che porta a individuare in poche essenziali parole il significato e l'importanza di un movimento o del lavoro di un artista.

Il testo è di proposito più esteso nella sezione riguardante il Novecento e in particolare il secondo Novecento, al fine di dare elementi di maggior comprensione delle forme di espressione non ancora entrate nel patrimonio culturale comune.

Volutamente è stato bandito il linguaggio specialistico, spesso inutilmente involuto, avendo come obiettivo quello di costituire uno strumento di agevole lettura o anche di rapida consultazione da parte di studenti o altre categorie di persone interessate all'arte che possano anche non essere  necessariamente fornite di una conoscenza specifica della materia, senza per questo indulgere in nessun caso ad alcuna approssimazione, convinti che la complessità e profondità dei concetti richieda una esauriente e rigorosa proprietà di enunciazione, ma anche, a maggior ragione, la massima chiarezza espositiva. 

 

Home Su Romanticismo

Copyright © Centro Arte 1999-2000