Franco Lorito
1932 - 1998
 

Nato a Cava de’ Tirreni nel 1932, studia a metà degli anni cinquanta presso l’Accamedia delle Belle Arti di Napoli sotto la guida di maestri quali Monteleone e Greco, mentre alla figura formativa sarà suo maestro Antonio Venditti.

 

Lorito Franco (1976).jpg
Lorito Franco, 1976
Lorito Franco - Il pescatore.jpg
 Il pescatore
Lorito Franco - Ritratto di signora.jpg
Ritratto di signora
Lorito Franco .jpg
Lorito Franco



Tra il 1955 e il 1958 frequenta i corsi dell’ Accademia estiva tenuta dal maestro Giacomo Manzù mentre tra il 1959 e il 1960 risulta vincitore di una borsa di studio per la Francia dove a Parigi segue i corsi del maestro Ossipe Zadkine presso l’ Accademia Grande Chaumiere.

 

 

Incaricato come assistente alla cattedra di Scultura presso L' Accademia di Napoli nell' anno accademico 1960-'61, dal 1961 al 1965 insegnerà quale docente di plastica ornamentale presso l' Accademia di Belle Arti di Lecce.

 

Ritornato in Campania è incaricato quale docente di discipline plastiche presso il Liceo Artistico di Salerno ricoprendo poi il ruolo di Direttore presso i Licei Artistici Statali di Porto San Giorgio(AP) dal 1970 al 1971, Melfi (PZ) dal '71 al '74, Cassino ( FR) dal '74 al '75, Benevento dal '75 al '77 e come ultima sede Sarezzo (BS) che ha lasciato nel 1994 come Preside R.O.

Prematuramente è scomparso nel 1998 a causa di una malattia rara.

 

Home Su Maderno Stefano

Copyright © Centro Arte 1999-2000